FestivaLOVE, il ritorno di Vinicio nella sua Scandiano

Capossela torna live in Piazza Fiume il 27 maggio alle 21.30

SCANDIANO, 19 APRILE 2023 – Sarà il ritorno di Vinicio Capossela nella sua Scandiano a completare il programma musicale di festivaLOVE 2023.

Nella serata di sabato 27 maggio, a partire dalle 21.30 circa, il cantautore di Ca’ de Caroli salirà infatti sul palco di Piazza Fiume per uno spettacolo dal titolo “Se il senno è sulla luna – concerto d’amore e di altre follie”.

Sarà il secondo dei tre concerti che da quest’anno la kermesse scandianese – in programma il 26, 27 e 28 maggio – riporterà nella tradizionale collocazione di Piazza Fiume, nel cuore del centro storico della città dei Boiardo.

Si tratta di un programma musicale, quello di festivaLOVE, che è curato dal Comune di Scandiano in collaborazione con Ater Fondazione e col Cinema Teatro Boiardo. Un programma a cui si aggiungeranno decine di incontri, spettacoli, talk, iniziative per le vie della città. Tre giorni di “love” – declinato in moltissime forme – nella città in cui nacquero Matteo Maria Boiardo e le avventure dell’Orlando Innamorato.

Dopo Dargen D’Amico, in programma venerdì 26, e prima di Carmen Consoli, domenica 28 maggio, ecco quindi il grande ritorno a Scandiano di Vinicio Capossela, il cui ultimo concerto a Scandiano è datato 2010.

“Riportare Vinicio a esibirsi a Scandiano è una grande soddisfazione per noi – hanno detto il sindaco Nasciuti e l’assessore Caffettani –, dopo quel maledetto 2020 in cui il suo concerto, già programmato, fu annullato come tutto il resto a causa della pandemia. Siamo certi che il suo inconfondibile stile e le atmosfere che solo lui sa creare siano perfette per un festival dedicato all’amore come il nostro, all’ombra della sua e della nostra Rocca”.

Ospite speciale di Capossela sarà lo scrittore e sceneggiatore Ermanno Cavazzoni. I due saranno protagonisti anche di un incontro il giorno seguente – all’interno dello stesso palinsesto di festivaLOVE – dal titolo “Giganti, femmine e male bestie in Boiardo e Ariosto”.

IL CONCERTO

“Io, che stimavo tutto il mondo nulla,

Senza arme vinto son da una fanciulla.

( Orlando Innamorato – I-I, 30) )

Nelle terre del Boiardo e dell’Ariosto, nella notte bianca del festival dedicato all’amore – forza motrice della quale i due poeti mettono in luce la follia – in un mondo contemporaneo nel quel il senno sembra finito sulla luna, il concerto di Vinicio Capossela – scandianese dal 1970 – sarà dedicato alle follie umane, d’amore e non.

“A mezzo delle canzoni si andrà a cavallo delle forze che ci sbatacchiano di qua e di là come nei fantasticanti poemi cavallereschi umanistico-rinascimentali, in un concerto urgente, unico e irripetibile per data e luogo” ha dichiarato lo stesso Capossela.

Vinicio Capossela

“Se il senno è sulla luna”

Concerto d’amore e altre follie

Sabato 27 maggio – ore 21.30

Piazza Fiume – Scandiano

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *