Domenica 2 giugno ore 15.30 Cortile Rocca dei Boiardo

È stata premiata al Kid’s Choice Award di Los Angeles, è una muser di successo con milioni di follower e ha scritto un libro best seller, ”#Ops’, che ha raggiunto le dodici ristampe e che in autunno arriverà al cinema sotto forma di docu-film. Lei è Elisa Maino, sedicenne trentina, una delle prime in Italia ad utilizzare la app Tik Tok che adesso è la più popolare tra i teen. Le sue passioni sono la danza, il make up, la moda e… l’avocado, come si apprende dal suo attivissimo profilo. Un vero e proprio esercito di fedelissimi la seguono anche su Youtube dove la giovane star del web condivide divertenti video insieme alle amiche e ai genitori. La trama del libro ruota attorno a un’estate trascorsa in mezo ai monti dove la protagonista, ospite a casa della nonna, non riesce a trovare… la connessione internet. E scopre così che si può vivere anche senza telefono. Meditate, ragazzi, meditate.

Elisa Maino nasce nel gennaio del 2003 a Rovereto e cresce ad Arco, un piccolo paesino vicino a Riva del Garda ed è da quel piccolo paesino che conquista la vetta di Musical.ly, imponendosi al primo posto in Italia e raggiungendo la seconda posizione nel ranking mondiale. Da Arco fino a Los Angeles, unica muser italiana invitata e premiata da Musical.ly al
VidCon del 2017. Il tutto in poco tempo, pochissimo.

Le sue passioni sono la danza, il make up, la moda e … l’avocado. Elisa le racconta e si racconta sul suo profilo IG, attivissimo e con più di un milione di follower. Un vero e proprio esercito di fedelissimi che la seguono anche su Youtube dove la giovane star del web condivide divertenti video insieme alle sue amiche o ai suoi genitori, Luca ed Eleonora. Il 2018 è stato l’anno di #OPS! Un romanzo e un tour in tutta Italia con centinaia di presenze per ogni data. La reginetta di Musical.ly si è cimentata con la scrittura e il suo libro in soli tre mesi è arrivato alla nona ristampa, oltre 80.000 copie. Un successo a 360° che in autunno porterà #OPS nelle sale cinematografiche nella forma di docu-film.

Da Arco fino a… lo scopriremo.