Venerd’ 25 maggio ore 20 Rocca dei Boiardo

 

 

 

Aldo Cazzullo è collaboratore, inviato ed editorialista dei principali quotidiani italiani, da La Stampa al Corriere della Sera, per i quali ha raccontato i principali avvenimenti italiani e internazionali degli ultimi 25 anni, dal referendum sull’Europa in Francia (settembre 1992) a quello in Grecia (luglio 2015), la morte di Mitterrand e quella di lady Diana, i Giochi della XXVIII Olimpiade, e i Giochi della XXIX Olimpiade a Londra, le reazioni del mondo arabo agli attentati dell’11 settembre 2001, ai fatti del G8 di Genova, gli omicidi di Massimo D’Antona e di Marco Biagi, la morte di Papa Wojtyla, l’elezione di Benedetto XVI e quella di Papa Francesco, le elezioni di Cameron, Bush e Obama, Zapatero e Rajoy, Sarkozy e Hollande, Erdogan e Abu Mazen, la vittoria dell’Italia ai Mondiali di calcio del 2006 e le spedizioni in Giappone (2002), Sud Africa (2010) e Brasile (2014).

Ha intervistato Bill Gates e Steven Spielberg, Keith Richards e Jacques Le Goff, Don De Lillo e Daniel Day Lewis, oltre ai protagonisti della vita pubblica italiana. Ha dedicato oltre dieci libri alla storia e all’identità italiana, sia in chiave critica che in difesa della storia e delle potenzialità del nostro Paese. Da gennaio 2017 è titolare della prestigiosa rubrica delle lettere del Corriere della Sera.